E’ stato pubblicato un articolo sull’Avvenire del 18 giugno in cui viene proposto dal comando dei carabinieri per la tutela ambientale  e la transizione ecologica di creare il reato di falso in bilancio di sostenibilità per chi dichiara informazioni errate.

Qui potete leggere l’articolo completo